Implantologia a carico immediato in paziente con parodontite ed esigenze estetiche.

//Implantologia a carico immediato in paziente con parodontite ed esigenze estetiche.
Caso clinico

La paziente, inviataci da un collega di Varese, era una signora di 55 anni che era affetta da parodontite (piorrea) generalizzata giunta oramai ad uno stadio molto avanzato. La signora riferiva problemi alla masticazione dovuti alla mobilità degli elementi dentali che, a causa della parodontite, si erano spostati lasciando ampi spazi tra gli stessi; oltre alle difficoltà funzionali voleva soprattutto risolvere, tramite un intervento di implantologia dentale, il  suo problema principale: il disagio estetico di un sorriso ormai compromesso.

Consultando il nostro sito internet aveva visto e letto i casi difficili da noi affrontati ed era stata favorevolmente impressionata e confortata dai risultati ottenuti. Si era quindi decisa ad affidarsi ad una riabilitazione con impianti dentali prenotando una visita presso la nostra Clinica.

Carico immediato post-estrattivo. Le fasi dell’intervento.

Alla paziente, in sedazione cosciente, sono stati estratti tutti i denti residui. Nella zona frontale sono stati inseriti 3 impianti dentali direttamente negli alveoli post-estrattivi (le cavità rimaste dopo la rimozione dei denti) secondo il protocollo di chirurgia mini-invasiva OnlyOne®. Nelle zone posteriori (premolari e molari) le quantità di osso residuo erano alquanto limitate. Dalla TAC Cone Beam della paziente, utilizzando il software NobelClinician, è stata elaborata una immagine 3D, tramite la quale sono state individuate, nelle zone premolari, delle aree di osso sufficienti per l’inserimento di altri 2 impianti dentali. Sono stati utilizzati, come sempre in queste situazioni di riabilitazioni post-estrattive dell’arcata superiore, impianti dentali NobelActive. Gli alveoli post-estrattivi sono stati ricostruiti con del biomateriale (Bio-Oss®) al fine di preservare l’architettura gengivale preesistente.

Nel giro di 24 ore la paziente è stata riabilitata con un provvisorio fisso avvitato sugli impianti. La forma dei denti del provvisorio è stata creata in modo da eliminare gli antiestetici spazi che esistevano in precedenza sui denti naturali.

implantologia impianti dentali dopo 24 ore

Il provvisorio avvitato sugli impianti dentali dopo 24 ore dall’intervento.

La paziente, molto soddisfatta del provvisorio, ha riferito di non avere sentito alcun dolore né intra, né post-operatorio e non ci sono stati segni di edema o gonfiore dopo l’intervento.

Dopo circa 1 anno dall’intervento la paziente è stata riabilitata con una protesi definitiva in zirconio-ceramica.

Conclusioni: chirurgia mini-invasiva per risultati estetici ottimali.

Utilizzando anche in questo caso clinico un protocollo di chirurgia mini-invasiva, evitando cioè lo scollamento dei tessuti gengivali, è stato possibile preservare l’armonia dell’architettura gengivale della paziente.

Il sorriso gengivale alto della signora (gummy smile) non avrebbe infatti consentito, dal punto di vista estetico, eventuali contrazioni dei tessuti ed esiti cicatriziali post-operatori che, purtroppo, quasi sempre si verificano quando si seguono i classici protocolli di chirurgia implantare che prevedono lo scollamento dei tessuti gengivali.

Anche in questo caso di carico immediato post-estrattivo l’ottimo risultato estetico è stato ottenuto grazie alla tecnica OnlyOne® che prevede la fuoriuscita dei denti dalle gengive naturali, con la protesi definitiva sempre avvitata sugli impianti. Questo protocollo è stato ideato dal Dr. Roberto Villa.

implantologia parodontite di grado avanzato

La situazione iniziale: parodontite di grado avanzato.

implantologia zirconio ceramica arcata superiore

La riabilitazione finale in zirconio-ceramica dell’arcata superiore dopo 1 anno dall’intervento di implantologia Onlyone®: emergenza dei denti dalle gengive naturali.

implantologia il sorriso

Riabilitazione finale in zirconio ceramica: il sorriso.

2018-07-19T05:48:33+00:0018 settembre 2013|Implantologia a carico immediato OnlyOne®|
Dott Roberto Villa
E’ l’ideatore dell’innovativa tecnica di Implantologia Estetica Immediata OnlyOne®, la quale è stata recentemente pubblicata come “Nuova Tecnica” sull’importantissima rivista americana “The International Journal of Periodontics and Restorative Dentistry”. E' stato relatore a “Departement of Implant Dentistry della “Peking University”. Relazione sul “Carico immediato Post-estrattivo”
INFO E PRENOTAZIONI