fbpx

Implantologia dentale senza finta gengiva

Analizziamo in questo articolo alcune soluzioni possibili offerte dall’implantologia dentale a carico immediato per riabilitare dal punto di vista funzionale ed estetico un paziente con queste caratteristiche:

  • età non avanzata
  • denti residui irrecuperabili da estrarre
  • esigenze estetiche elevate

Mettiamo a confronto, quindi, per questo paziente, due possibili tipi di riabilitazioni con impianti:

Implantologia dentale senza finta gengiva
Implantologia dentale senza finta gengiva

Riabilitazione All-on-4® con finta gengiva

Questo diffusissimo protocollo sviluppatosi intorno ai primi anni 2000 è una tecnica di implantologia dentale che prevede l’inserimento nell’osso della mandibola (arcata inferiore) o della mascella (arcata superiore) di 4 impianti, di cui 2 posteriormente angolati. Viene avvitata infine sugli stessi una protesi fissa con denti che fuoriescono da una falsa gengiva artificiale.

Vantaggi della tecnica All-on-4®:

  • intervento rapido
  • tecnica relativamente semplice da eseguire
  • riabilitazione economica
  • protesi avvitata e non cementata

Svantaggi della tecnica All-on-4®:

  • intervento invasivo. E’ necessario asportare osso alveolare, cioè l’osso dove era alloggiato il dente estratto, al fine di creare lo spazio per la falsa gengiva artificiale
  • risultato estetico non sempre ottimale a causa della presenza di una finta gengiva
  • ingombro della finta gengiva, di conseguenza, difficoltà nella pulizia dei denti

Riabilitazione OnlyOne® con gengiva vera

E’ una più recente tecnica di implantologia post-estrattiva (contemporanea all’estrazione dei denti) che prevede l’inserimento nell’osso della mandibola (arcata inferiore) o della mascella (arcata superiore) di 4/5 impianti sui quali viene infine avvitata una protesi fissa con l’emergenza dei denti dalle gengive naturali.

Vantaggi della tecnica OnlyOne®:

  • intervento rapido
  • intervento mini-invasivo
  • risultato estetico ottimale con la fuoriuscita dei denti dalla gengiva naturale
  • protesi avvitata e non cementata
  • igiene orale domiciliare come per i denti naturali

Svantaggi della tecnica OnlyOne®

  • intervento che richiede una perizia ed esperienza chirurgica di alto livello
  • costo superiore all’ All-on-4®
Implantologia dentale senza finta gengiva
Implantologia dentale senza finta gengiva

Gengiva naturale e finta gengiva, due cose diverse

Le foto che abbiamo proposto in aggiunta chiariscono quali possano essere le differenze estetiche tra una riabilitazione All-on-4® con finta gengiva nell’arcata superiore (che quando si sorride è la più visibile) ed una riabilitazione OnlyOne® con l’emergenza dei denti dalle gengive naturali.

Ai pazienti ancora giovani con denti da estrarre raccomandiamo quindi di ponderare con cautela la scelta per la loro riabilitazione futura con impianti dentali. Se mentre a livello funzionale i risultati delle riabilitazioni con impianti dentali che sfruttano tecniche differenti (All-on-4®, barra di Toronto oppure OnlyOne®) possono essere sovrapponibili, a livello estetico il divario degli stessi può essere alle volte molto evidente.

Una falsa gengiva artificiale può rivelarsi, infatti, per certi pazienti fonte di grande insoddisfazione soprattutto nelle riabilitazioni dell’arcata superiore.

Importante: attenzione!

Una volta accettata la soluzione di implantologia dentale con il protocollo All-on-4®  purtroppo non è più possibile una riabilitazione con i denti che fuoriescono dalle gengive naturali.
La ragione è piuttosto semplice. Il protocollo di implantologia All-on-4® prevede di eliminare una parte di osso alveolare per fare spazio alla gengiva artificiale. Questa porzione di osso, a causa della sua eliminazione, non si può più ricostruire ed è quindi impossibile una futura riabilitazione con i denti che fuoriescono dalle gengive naturali.

Implantologia dentale differente

I pazienti che giungono nella nostra Clinica, giovani e meno giovani, soprattutto non portatori di protesi mobile (dentiera), preferiscono non essere trattati con la tecnica All-on-4 e chiedono un intervento il più possibile mini invasivo.

Sanno infatti apprezzare che i loro nuovi denti fuoriescano dalle gengive naturali e non da un finta gengiva che è molto simile ad una dentiera fissa. In conclusione, la nostra lunga esperienza riesce ad accontentarli e le loro aspettative vengono soddisfatte.



Dott Roberto Villa

Dott Roberto Villa

E’ l’ideatore dell’innovativa tecnica di Implantologia Estetica Immediata OnlyOne®, la quale è stata recentemente pubblicata come “Nuova Tecnica” sull’importantissima rivista americana “The International Journal of Periodontics and Restorative Dentistry”. Ha pubblicato articoli e tenuto relazioni sul Carico Immediato Post-Estrattivo, di cui è stato uno dei pionieri a livello internazionale.

Commenti (6)

  • Avendo già lasciato i dati per poter prenotare la visita alla riapertura, aggiungo solo che ho trovato molto interessanti e chiari tutti i maggiori dati informativi.
    Un cordiale saluto e un a presto vederci. Alfio

  • Il mio dentista mi ha spiegato che con la tecnica senza flangia gengivale c’è un rischio: le gengive edentule con il tempo si ritirano, per la mancanza di denti veri, e la protesi rischia quindi di mettere in evidenza spazi vuoti fra gengiva e corone,(specie se i denti sono stati estratti in epoche diverse, e quindi l’osso non è più pareggiato alla stessa altezza) o peggio ancora ,una parte degli impianti. Come si sopperisce a questi eventuali problemi? Grazie.

    • Gent. Sig. Carlo,
      l’utilizzo di bio-materiali nell’alveolo post estrattivo previene il riassorbimento osseo. Per quanto riguarda il riassorbimento gengivale si utilizzano degli innesti di connettivo contemporaneamente all’inserimento degli impianti dentali.
      Cordialmente. ClinicaVilla

  • Come precedentemente diceva Carlo la possibilità che la gengiva receda è reale.. In caso di parodontite come viene tratto il caso? Con il tempo non si rischierebbe di peggiorare la situazione? E poi rispetto alla tecnica All on 4 che si aggira intorno ai 7000euro ad arcata, qual è il prezzo della Only one? E c’è differenza nel numero dei denti tra le 2 tipologie? Grazie

    • Gent. Sig. Giovanni,
      durante la prima visita viene valutato accuratamente il caso clinico non solo tramite Tac ma anche con la valutazione dei tessuti gengivali. Se i tessuti sono sottili durante l’intervento di implantologia vengono eseguiti anche degli innesti gengivali in modo da eliminare il rischio di recessioni gengivali future attorno agli impianti con conseguenti perimplantiti.
      Sia il costo di OnlyOne® che il numero di denti può variare in base alla difficoltà di esecuzione del caso clinico. All on 4 è una dentiera avvitata sugli impianti con una flangia di gengiva artificiale, OnlyOne® i nuovi denti escono direttamente dalle gengive naturali del paziente. Ringraziandola per i suo commento. Cordialmente. Clinica Villa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CLINICA ODONTOIATRICA VILLA S.R.L.

Via Duomo 10, 13900 Biella 
Tel. 015.352481 | Fax: 015.26284
P.IVA/CF: 02109010021 
Cap. Soc.: € 10.000 i.v. | REA: BI 0180518 
P.E.C.: clinicaodontoiatricavilla@legalmail.it

Dir. San. Dott. Roberto Villa, iscrizione n° 301 Albo Odontoiatri di Biella

COME RAGGIUNGERCI
MAPPA: COME RAGGIUNGERCI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Chiamaci ora


Inviaci un messaggio

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.