Implantologia ed odontoiatria estetica per un nuovo sorriso

//Implantologia ed odontoiatria estetica per un nuovo sorriso
Caso clinico 92

Una signora cinquantenne si è presentata alla nostra Clinica Odontoiatrica per risolvere il suo problema estetico e funzionale con l’implantologia. Aveva visitato il nostro sito internet rimanendo favorevolmente impressionata dai casi clinici trattati e risolti con successo.

Alla prima nostra osservazione, nel corso della sua prima visita, ha presentato le sue richieste. Non nascondeva fossero soprattutto di carattere estetico; era desiderosa di ritrovare un piacevole sorriso.
La paziente aveva portato per anni delle protesi fisse sia sull’arcata superiore e sia sull’inferiore. Oramai le sue vecchie corone le creavano disagio ed imbarazzo per diverse ragioni:

  • il loro colore
  • la loro forma
  • la loro lunghezza
  • la presenza di un bordino nero vicino alla gengiva

Questi difetti le impedivano di avere un sorriso armonico ed attraente anche perché la paziente, sorridendo, esponeva molta gengiva. Si chiama comunemente “ linea del sorriso alta” o “sorriso gengivale” quando una persona, sorridendo, espone molto la porzione di gengiva compresa tra i denti dell’arcata superiore ed il labbro superiore.

implantologia prima

Implantologia. Il sorriso iniziale

implantologia caso iniziale

Implantologia. Il caso iniziale

Implantologia. Analisi del caso

Alla paziente è stata fatta una panoramica ed una TAC che è stata elaborata, tramite un programma digitale dedicato, in un modello tridimensionale. Dopo attenta valutazione si è deciso di mantenere alcuni denti ed estrarne altri sostituendoli con degli impianti dentali.

Implantologia. Le fasi dell’intervento

Alla paziente, in sedazione cosciente, sono stati estratti 4 denti dell’arcata superiore nel settore anteriore e posizionati nella stessa seduta 2 impianti nella zona 11 e 21 al fine di potere correggere il “sorriso gengivale”.

Sempre sull’arcata superiore sono stati inoltre estratti altri denti e sono stati contemporaneamente inseriti nel settore posteriore altri 4 impianti. In un secondo intervento per la riabilitazione dell’arcata inferiore (mandibola) è stato posizionato alla paziente un impianto nella zona molare destra e altri 2 impianti nella zona premolare e molare sinistra.
Il giorno dopo ciascun l’intervento sono stati consegnati i provvisori.

implantologia il provvisorio il giorno dopo

Implantologia. Il provvisorio 24 ore dopo

implantologia sorriso dopo

Implantologia. Il sorriso 24 ore dopo l’intervento

La riabilitazione definitiva (con corone in zirconio ceramica) sia su impianti che su denti naturali è stata consegnata, dopo circa un anno e mezzo dal primo intervento, con enorme soddisfazione della paziente. Il sorriso che si vede in fotografia è la conferma che la pianificazione accurata non ha trascurato nessun dettaglio e che l’esigenza estetica della nostra paziente è stata pienamente soddisfatta.

implantologia prima

Il sorriso iniziale

implantologia sorriso dopo

Implantologia. Riabilitazione finale il sorriso

2018-06-29T08:11:11+00:0028 aprile 2011|I casi difficili|
Dott Roberto Villa
E’ l’ideatore dell’innovativa tecnica di Implantologia Estetica Immediata OnlyOne®, la quale è stata recentemente pubblicata come “Nuova Tecnica” sull’importantissima rivista americana “The International Journal of Periodontics and Restorative Dentistry”. E' stato relatore a “Departement of Implant Dentistry della “Peking University”. Relazione sul “Carico immediato Post-estrattivo”
INFO E PRENOTAZIONI