Intervista al paziente M. Un sorriso ritrovato

//Intervista al paziente M. Un sorriso ritrovato

Intervista alla paziente M. Un sorriso ritrovato

L’intervista si riferisce al caso clinico pubblicato sul nostro blog intitolato : “Implantologia in paziente con problema estetico e funzionale.
Si possono leggere i dettagli cliccandoci sopra.

Vogliamo ricordare in breve che :
Il giovane paziente che proveniva da Milano si era rivolto alla nostra Clinica
per un problema sia estetico che funzionale.
Sull’arcata superiore ed inferiore aveva perso, anni addietro, alcuni denti. L’assenza degli incisivi laterali aveva portato ad un antiestetico diastema (spazio) e sventagliamento (divergenza anomala) degli incisivi centrali. Il paziente è stato riabilitato, sia dal punto di vista estetico che funzionale, con un intervento di Implantologia.

D: Come ha conosciuto la Clinica Odontoiatrica Villa ?

Risposta: Tramite il sito internet. Ero alla ricerca di qualcosa di particolare perché avevo un problema ed ero deciso a risolverlo al più presto.

Ho iniziato a cercare su internet. Per me era un periodo critico, perché ero reduce da un’operazione grave, ed essendo a casa dal lavoro, ho avuto tutto tempo di consultare con calma i siti internet che trattavano l’argomento.

A Milano, dove vivo, avevo una scelta molto ampia di studi odontoiatrici ed ho iniziato a selezionarne alcuni, giocando anche a darne un giudizio sia grafico che di contenuti. Mi incuriosiva come si presentavano. Ho iniziato, dopo poco, a prendere alcuni appuntamenti negli studi nell’area di Milano. Ma, come ripeto, ero alla ricerca di qualcosa di particolare.

D: Quale è stato il motivo che la spinta a scegliere la nostra Clinica ?

R: Mi ha attratto il sito della Clinica Odontoiatrica Villa perché era insolitamente scarno, ma molto convincente. Come dire: “arrivava direttamente”.
All’epoca erano una o due pagine, non di più. Mi ha attirato molto il fatto che il Dr. Villa, con poche parole, riusciva a trasmettere, su un mezzo come internet, la ricerca di una ”sfida“. Avevo un problema complicato e lui si proponeva per impegnarsi a risolverlo.

D: Le chiedo quale sensazione e percezione ha avuto al primo appuntamento nella nostra Clinica ?

R: Già al primo appuntamento ho avuto conferma della ottima opinione che mi ero fatto consultandovi su internet.
Ma la cosa che mi ha colpito di più è che il Dr. Villa, alla prima visita, è andato subito al dunque.
Non ha parlato di soldi, mi ha messo in condizione di percepire fiducia, come se ci conoscessimo da tempo.
Si è immedesimato da subito nella mia situazione , nel mio caso clinico.
Inoltre mi è piaciuto l’ambiente della Clinica, davo importanza anche a questo, avendo in precedenza visitato altri studi dentistici.
Ho scelto la qualità, non ne facevo una questione di prezzo, cercavo, per risolvere il mio problema, un professionista badando alla qualità.

D: Il suo caso clinico era particolarmente complesso, ci sono stati dubbi sulla pianificazione dell’intervento ?
R: Certamente, era giusto che ci fossero e anche questo mi è piaciuto. Potevamo concordare insieme un tipo di soluzione e il giorno dopo si ridiscuteva in modo differente. Sempre in sintonia. Non si dava per scontato un unico approccio chirurgico od ortodontico.
Si valutavano insieme diverse alternative . Ho raggiunto un certo rapporto con il Dr.Villa che mi dava la certezza di avere ampie garanzie sulla riuscita della mia riabilitazione e i dubbi alla fine sono stati fugati. Tranquillità assoluta.

D: Non ha avuto tentennamenti quando, anziché ricorrere a cure ortodontiche per gli incisivi centrali, ha scelto di estrarre dei denti ancora sani e sostituirli con impianti protesizzati ?
R: La cura ortodontica che mi si prospettava sarebbe stata lunga, vista la mia situazione, e le garanzie di successo non altissime. Si sarebbe visto solo col tempo.
Però il Dr. Villa mi ha presentato un lavoro di implantologia che aveva fatto e, dopo aver valutato i risultati, ho deciso a sacrificare i miei denti sani.
Non nego, però, che abbiamo riflettuto a lungo anche su questo. E’ stata, come le altre, una decisione ponderata. Consultando ovviamente anche l’ortodontista. Sentendo diversi pareri, alla fine ho fatto la mia scelta e l’ho fatta convinto.
Sapevo che avrei dovuto sacrificare due incisivi centrali sani, ma mi rallegravo e mi sosteneva il fatto che avevo fiducia in loro.

D: Aveva timore di sentire dolore nella fase operatoria e post-intervento ?
R: All’inizio avevo una paura tremenda, certo, però successivamente quell’ansia tipica di chi si deve sottoporre ad un intervento dal dentista è scomparsa. Ero stato tranquillizzato e, sia durante l’intervento, ma anche al mio ritorno a casa non ho sentito particolari disturbi o dolore.

D : Possiamo ritenere dunque soddisfacente la sua esperienza con un intervento di Implantologia ?

R: Nei miei contatti interpersonali, sul lavoro, quando ho ritrovato un sorriso nuovo, è stato tutto facile, non ci sono stati problemi. Ho avuto nella mia situazione un cambiamento tale da sviluppare un sentimento di gratitudine per coloro che hanno saputo risolvere il mio caso.
Nello specifico, ho apprezzato l’esperienza medica e il rapporto umano che ho incontrato.

2017-12-07T13:10:11+00:002 agosto 2011|Il racconto dei pazienti|
Dr. Roberto Villa
E’ l’ideatore dell’innovativa tecnica di Implantologia Estetica Immediata OnlyOne®. Ha pubblicato su riviste internazionali diversi articoli riguardanti protocolli chirurgici innovativi.
INFO E PRENOTAZIONI